I Valori

La Dottrina Sociale della Chiesa

Lo Statuto di Coldiretti Verona al punto 1.3 recita: “La Federazione ispira la propria azione alla storia e ai principi della scuola cristiano-sociale”.

Sin dalla sua fondazione Coldiretti ispira la propria attività alla Dottrina Sociale della Chiesa e in ogni occasione non manca di mettere in risalto la centralità dell’uomo e della natura quali elementi unici e preziosi del Progetto divino. Per rimarcare il legame tra agricoltura e Creato, in occasione della ricorrenza di San Martino, ogni anno Coldiretti Verona organizza la Giornata del Ringraziamento, durante la quale si celebra, solitamente alla presenza del Vescovo, una funzione di riconoscenza per i frutti della terra ricevuti durante l’annata agraria appena conclusa.

Corsi Coltivatori Diretti
Preghiera del Coltivatore
Corsi Coltivatori Diretti

Coldiretti per il Sociale

Negli anni Coldiretti Verona ha stretto legami di sostegno reciproco con altre istituzioni impegnate nel sociale. Sono nate così collaborazioni importanti con la Diocesi di Verona per l’organizzazione annuale del Festival Biblico, con la Casa Circondariale di Verona per un progetto di inserimento lavorativo dei detenuti, con Mlal-Focsiv, Fondazione Telethon, Croce Rossa Italiana, Casa per la Protezione della Giovane di Verona e Medici senza Frontiere al fine di raccogliere fondi a scopi benefici in diverse iniziative.

Lotta alle Agromafie e al Caporalato

Coldiretti da tempo denuncia le infiltrazioni di attività malavitose tra le maglie dell’imprenditorialità agricola nazionale e tramite l’Osservatorio sulla Criminalità nell’agricoltura e sul sistema agroalimentare redige annualmente il Rapporto sui crimini agroalimentari in Italia.

Coldiretti è altresì impegnata nella lotta contro lo sfruttamento del lavoro in agricoltura ed è tra gli enti promotori della cosiddetta “Legge sul Caporalato” (la n.199 del 29 ottobre 2016) che dal novembre 2016 contrasta i fenomeni del lavoro nero.

Prossimi Eventi